“Ancora alle prese con quell’ostacolo?”
“Già…”
“Perché ti ostini a cercare di superarlo?”
“Perché voglio andare oltre”
“Vuoi o devi?”
“Voglio!”
“Ok, allora fermati un attimo e dimmi: è davvero così importante per te?”
“Sì”
“Allora fallo!”
“Sto provando, ma continuo a cadere. Forse non sono abbastanza capace.”
“Pensi di non esserlo?”
“Non lo so. Ma se lo fossi, sarei riuscito a superarlo, non credi?”
“Dimmelo tu.”
“So solo che per me è davvero importante arrivare dall’altra parte.”
“Più importante del timore di non essere all’altezza?”
“Decisamente più importante. Non posso permettere alla paura di impedirmi di farcela”
“E allora non permetterglielo. Hai il tuo obiettivo, giusto? Adesso fermati, valuta le opzioni, cerca di capire quale sia il modo migliore per arrivare dall’altra parte; dopodiché riprova, confidando nel fatto che ce la farai
“E se non ce la facessi?”
“Riproverai ancora”
“Un bell’atto di coraggio”

“Un bell’atto di fiducia.
Vuoi sapere se riuscirai?
Allora cerca di capire quanto sei disposto a fidarti di te stesso.”

______________________________________
(Corsa ad ostacoli – Alessandra Loreti)

 

Comments

comments